vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Comunità Montana delle Valli dell'Ossola appartiene a: Regione Piemonte

Cuzzego e gli alpeggi (Itinerario IA20)

Nome Descrizione
Comune Beura-Cardezza
Tempo percorrenza 3h 35'
Grado di difficoltà (T/E) Itinerario Turistico/Escursionistico
Dislivello 700 mt.
Caratteristiche Percorso che si svolge su sentieri che, benché segnalati, richiedono un minimo di preparazione sia alle camminate che all'ambiente montano.
Attrezzatura consigliata: Scarponi
Informazioni Referente: Comune di Beura Tel. 0324.36101
Referente CAI: sezione di Villadossola Tel. 0324.575245
Posti di ristoro: Circolo ARCI Tel. 0324.38287
Descrizione del Percorso

Alla fermata del bus si percorre a ritroso un tratto di strada asfaltata fino al cartello che indica il percorso, proprio di fronte ad una casa signorile con chiesetta.
E' da questa casa che ha inizio il sentiero che conduce alla torre del Bulfer (15 min). Lasciati i prati sulla destra e costeggiato l'alpeggio si prosegue su una traccia in alcuni punti scalinati fino ad una baita diroccata dell'Alpe Bisigunsc (21 min) e poi all'Alpe Fontan (10 min).
Il tracciato devia sulla destra e con un percorso tortuoso sale a delle baite diroccate (31 min) e raggiunge l'Alpe Aurinasca dentro (24 min).
Il sentiero prosegue poi in diagonale fino all'Alpe Aurinasca (3 min) che, con i suoi 870 m, rappresenta il punto più alto di questo itinerario.
La discesa avviene lungo gli alpeggi di Cuzzego. Il primo che si incontra è Aurinasca di fuori (4 min), quindi Alpe Luera (6 min), Alpe Corticchio (25 min), Alpe Buretti, con Cappella e case tipiche (30 min), fino alla Cappella sopra l'abitato (15 min).
Si scende su una mulattiera fino ad incrociare il sentiero A0 e da questo fino alla Piazza della Chiesa (17 min). Da qui si può ritornare al punto di partenza seguendo la strada asfaltata in direzione di Prata che si raggiunge in 15 min.

Aspetti significativi del percorso

La "Torre del Bulfer", gli Alpeggi e i panorami.